Disinfestazione Pesciolini d’Argento Roma

Pesciolini d'Argento: Come Eliminarli?

Passeggiando per casa durante la notte hai notato dei strani insetti striscianti?
Non preoccuparti sono per lo più innocui! 

Pesciolini d’argento sono dei piccoli insetti innocui all’uomo che si insediano nelle dispense, tra le pagine dei libri e delle riviste, arrecando comunque disagio e risultando sgraditi in casa.

Questi minuscoli vermetti infatti, essendo ghiotti di amido, si nascondono non solo nei libri ma anche negli armadi, nei cassetti e nelle intercapedini delle porte, infestando le abitazioni e uscendo allo scoperto nelle ore notturne.
Durante la notte sarà possibile vedere gli esserini che corrono rapidi sui pavimenti, molestati dalla luce improvvisa essi cercano riparo nelle loro tane.
dottare le misure giuste quando la loro presenza incombe è un passo doveroso e repentino che va fatto in maniera scrupolosa, rivolgendosi a ditte specializzate nella disinfestazione da pesciolini d’argento.
Questi esperti del settore sanno quali interventi attuare per garantire l’igiene e la tranquillità negli spazi domestici.

Denominati Lepisma Saccharina, i pesciolini d’argento sono dotati di un corpo sottile e allungato che va dai 15 ai 20 mm. Appiattito nella forma e scuro, esso è ricoperto di squame che conferiscono all’insetto una sfumatura argentea. L’apparato boccale è di tipo masticatore, 2 antenne e 3 cerchi posteriori svolgono un’importante funzione tattile.

La temperatura ideale per questi insetti va dai 21° ai 23°C, il loro ciclo di vita può raggiungere anche gli 8 anni. La femmina depone circa un centinaio di uova, creandosi una tana confortevole in una crepa o una fessura. Amante degli amidi, degli zuccheri o della destrina utilizzata come adesivo, il pesciolino d’argento deve il suo nome proprio al fatto che si nutre di queste sostanze, anche se non disdegna il lino, il cotone, la seta e gli insetti morti. Ma come avviene la riproduzione di questi piccoli insetti?

Nel periodo dell’accoppiamento il maschio depone una spermatofora, un seme ricoperto da filamenti simili a una ragnatela. La femmina trova la capsula e la raccoglie, innescando una inseminazione indiretta. Le uova, lunghe circa 1 mm, sono di forma ellittica. Oltre a un’infestazione da pesciolini d’argento nelle abitazioni, è possibile che questi esserini nidifichino nelle biblioteche, nelle librerie e negli archivi, creando disagio negli spazi adibiti al lavoro.

Quante volte è successo di veder sobbalzare un pesciolino d’argento da un vecchio libro o da un cassetto contenente i propri indumenti?

Se gli spiacevoli ospiti non mordono e non fanno danni all’uomo, tuttavia capita che essi possano rosicchiare le pagine dei libri, la carta da parati fissata ai muri, le t-shirt e il proprio vestiario.

Disinfestazione da pesciolini d'argento

I pesciolini d’argento in casa o nei luoghi pubblici vanno eliminati al più presto, ciò può essere fatto solo incaricando imprese di disinfestazione competenti e professionalmente valide.

Gli interventi fai da te spesso non servono a eliminare il problema alla radice, l’utilizzo di insetticidi chimici apporta serie controindicazioni nocive alla salute degli abitanti la casa, anche perché i pesciolini d’argento durante la giornata si rintanano, quindi è inutile armeggiare con il veleno per ore.

I professionisti del settore invece irrorano speciali presidi abbattenti utilizzando innovative attrezzature a bassa pressione in grado di penetrare nelle fessure, negli anfratti delle pareti, nelle crepe dei pavimenti.

Una disinfestazione di questo tipo con formulati specifici per distruggere i pesciolini d’argento in casa, grazie a una penetrazione capillare che elimina ogni esemplare, assicura uno sterminio efficace ma soprattutto durevole nel tempo.

Alcune ditte poi scelgono di piazzare delle esche nelle case infestate, utilizzando delle miscele a base di zucchero e borace. Esse attraggono le bestioline permettendo di rimuoverle gettando via l’esca. 

Prevenzione Lepisma Saccharina in Casa

Per far sì che i risultati ottenuti con la disinfestazione pesciolini d’argento siano durevoli, basta adottare piccoli accorgimenti nei luoghi utilizzati in modo giornaliero, evitando così una successiva re-infestazione. Un toccasana per tenere lontana la presenza dei pesciolini d’argento è l’alloro. Basta introdurre qualche fogliolina tra le pagine dei libri e il gioco è fatto.

Esse potranno purificare anche i cassetti, gli interni di un armadio, aggiungendo ad esempio dei fiorellini di lavanda che sprigionano un piacevole odore.
Ugualmente efficaci sono le gocce di olio essenziale di citronella o menta piperita, da applicare nei punti critici della casa. Questi rimedi naturali però non durano in eterno, occorre sostituire le foglie e l’olio dopo 6 mesi per ottenere gli effetti benefici.
Una trappola fai da te contro i pesciolini d’argento si può fare in casa grattuggiando una patata e adagiando la polpa in prossimità delle tane.
Creando un incavo nella patata, al mattino sarà possibile trovare la cavità piena di esemplari, pronti per essere gettati via.

quali zone copriamo?

Richiedi un Preventivo
Summary
Disinfestazione Pesciolini d'Argento Roma
Service Type
Disinfestazione Pesciolini d'Argento Roma
Provider Name
minerva2015.it, Telephone No.328 9746929
Area
Roma e Provincia
Description
Hai bisogno di una Disinfestazione Pesciolini d'Argento Roma? Questi piccoli insetti sono soliti infestare le case, specialmente nei luoghi in cui sono presenti libri e molte riviste. Contattaci o invia una mail per richiedere un preventivo gratuito del servizio!

 
CHIAMA SUBITO 3289746929

Chiama Ora!