Allontanamento Volatili Roma

allontanamento volatili roma

SOS Piccioni: una presenza invadente

Piccioni e colombi fanno parte delle specie sinantropi, quelle cioè che condividono gli stessi spazi e traggono sostentamento dai rifiuti che l'uomo produce. Diffusissimi praticamente in ogni città, insieme ad altre specie aviarie si sono facilmente insediati anche a Roma fin dall'antichità costituendo una familiare presenza. Contattaci per richiedere un intervento rapido ed efficace di allontanamento volatili roma!

piccioniRispetto ad altre specie infestanti come insetti e roditori hanno la possibilità di volare e questo consente loro di superare edifici, strade e infrastrutture, cosa che agevola l'inurbamento. Nelle città colombo o piccione trovano un clima più mite rispetto alle zone rurali, con una temperatura media più alta in inverno di 4/5 gradi, hanno a disposizione diversi habitat congeniali come parchi, giardini, superfici incolte, edifici e fiumi.

In più, per loro la città significa una maggiore sicurezza per la mancanza di cacciatori, l'abbondanza di luoghi dove nidificare e la scarsità di predatori naturali. Infine non è da sottovalutare la facilità con cui trovano nutrimento in abbondanza per la presenza di cassonetti, mercati e per la familiarità dell'uomo che spesso trova un simpatico passatempo dare dar loro da mangiare, soprattutto anziani e bambini, senza calcolarne le conseguenze.

I piccioni minacciano il nostro quieto vivere?

L'insieme di queste condizioni hanno causato una concentrazione di piccioni che ormai è diventata problematica causando un disagio sanitario, economico e sociale per il potenziale di pericolosità che rappresentano. Ormai da tempo in grandi città come Roma si rendono necessari interventi che limitino la densità della presenza di colombi e piccioni domestici.

La Columba livia domestica, questo il nome scientifico, deriva dal piccione selvatico e, mentre un tempo la sua presenza era limitata al centro storico dove più facilmente reperiva cibo, ormai ha massicciamente colonizzato anche le periferie cittadine. Si caratterizza infatti per l'alta performance riproduttiva, favorita dalle condizioni ambientali, con medie di 5/6 accoppiamenti annuali che possono arrivare anche a nove covate annue.

Ogni covata produce due uova e annualmente il 40% della popolazione adulta si riproduce con una mortalità significativa solo nei soggetti giovani. La presenza massiva dei piccioni a Roma è ormai percepita anche dagli zoofili come un disturbo per i problemi di carattere igienico causati dalle deiezioni di questi animali, dai residui di penne e piume, dalle carcasse ed ectoparassiti.

La situazione è aggravata dalla polverizzazione del guano con rischio di infezione soprattutto nelle fasce deboli della popolazione come anziani, bambini, immunodepressi e donne in gravidanza. Non è da sottovalutare inoltre il problema del deperimento dei materiali lapidei e da costruzione dovuto all'azione dei composti contenuti nelle deiezioni, che sono in grado di reagire chimicamente con i componenti e le strutture dei monumenti: le feci sono degradate da agenti microbici che acidificano rovinando materiali arenari, calcarei e bronzei. All'accumulo di guano si aggiunge l'azione meccanica di becco ed unghie attraverso cui il piccione si procura il calcio che lo aiuta nella digestione.

Tecniche di Allontanamento Volatili non Crudeli

Il Comune di Roma ha inserito all'art.48 del regolamento sulla tutela degli animali l'obbligo per i proprietari degli edifici di porre in essere misure per evitare l'insediamento e la nidificazione di colombi e piccioni anche se nel rispetto del benessere degli animali come richiesto dalle normative vigenti (189/2004 sul maltrattamento degli animali).

Le azioni di contenimento delle colonie dei piccioni o di tutela di particolari aree non devono essere di natura cruenta e devono essere autorizzate dall'Ufficio competente per la tutela degli animali a cui ci si può rivolgere per tutte le informazioni. La bonifica e la disinfestazione di sottotetti e solai, la pulizia di calali pluviali si traduce in una riduzione dei siti di nidificazione mentre la predisposizione di sistemi dissuasori o anti-appoggio sui posatoi (Vedi: Pigeon Free System) abitualmente utilizzati dai piccioni nonché la riduzione delle possibilità di alimentazione sono solo alcuni delle strategie da mettere in atto per il contenimento delle colonie.

I sistemi utilizzati devono per legge essere ecocompatibili e si risolvono in reti antintrusione, fili sospesi ed elastici ovvero dissuasori meccanici che, una volta installati non richiedono ulteriori costi così come i dissuasori visivi, sagome che riproducono la forma e il movimento di predatori in aria. Anche gel repellenti e sostanze disabituanti contribuiscono all'abbandono di un determinato sito.

Per ovvi motivi sono proibiti l'utilizzo di veleni e gas per allontanare piccioni ma anche altri uccelli, da terrazze, balconi, tetti e cornicioni. E' possibile utilizzare anche dissuasori elettrici, dissuasori ad ultrasuoni e acustici, questi però utilizzano l'elettricità per il loro funzionamento e al prezzo d'installazione di aggiunge quello in bolletta. Il costo dell'allontanamento dei piccioni varia a seconda del tipo di intervento scelto. Il più economico è il dissuasore ad aghi in acciaio inossidabile che impedisce all'animale di poggiarsi e che si installa su grondaie e cornicioni.

Contattaci per un intervento di Allontanamento Volatili Roma!

Summary
Allontanamento Volatili Roma
Service Type
Allontanamento Volatili Roma
Provider Name
minerva2015.it, Telephone No.328 9746929
Area
Roma e Provincia
Description
Piccioni e colombi fanno parte delle specie sinantropi, quelle cioè che condividono gli stessi spazi e traggono sostentamento dai rifiuti che l'uomo produce. Contattaci per richiedere un intervento rapido ed efficace di allontanamento volatili roma e provincia!

 
CHIAMA SUBITO 3289746929

Chiama Ora!